Chi ha paura delle streghe?

Titolo originale: The Witches

share

Chi ha paura delle streghe? è un film di genere fantasy del 1989, diretto da Nicolas Roeg, con Anjelica Huston e Mai Zetterling. Durata 91 minuti. Distribuito da WARNER BROS ITALIA (1990).

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4.6 di 5 su 16 voti


TRAMA CHI HA PAURA DELLE STREGHE?:

Durante le vacanze in Norvegia presso la nonna Helga, il piccolo Luke perde per un grave incidente i genitori. La nonna lo adora e lui è affascinato dai suoi spaventosi racconti. Una sera, prima di addormentarsi, sente parlare delle streghe che ancora circolano nel mondo: cattive, calve e con occhi dalle iridi rossastre, però all'esterno normalissime donne. Prima di rientrare negli Stati Uniti, Helga e Luke si recano in un albergo sulle coste inglesi dove si sta svolgendo il congresso mondiale delle "benefattrici dell'infanzia" sul tema della prevenzione dei crimini contro l'infanzia; le partecipanti al congresso di fatto sono proprio le streghe inglesi.

CRITICA DI CHI HA PAURA DELLE STREGHE?:

"Roeg è assai bravo nel dosare il thriller con la fiaba, e nel dirigere a misura di topo, come una soggettiva di Tom e Jerry. Non solo, ma la trasformazione a vista della brava ed ironica Mrs Huston da vamp con frangetta alla Carrà a sua streghità, con naso e mani adunche - al suo confronto la cara Crudelia Demon sembra Miss Italia - è tra i momenti più orrendamente ghiotti. E' invece civile e gradevole tutto il rapporto nordico, di neo realismo paranormale, tra nonna e nipotino, considerando che la signora, udite udite, è niente meno che quella Mai Zetterling, oggi sessantacinquenne, che nel '66 alzò i livelli del comune senso del pudore col film molto svedese 'Giochi di notte'. Chi l'avrebbe detto che anche lei sarebbe diventata nonna?" (Maurizio Porro, 'Il Corriere della Sera', 26 Agosto 1990)"Fra i pochi meriti non esteriori ce n'è però uno indiscutibile ed è l'interpretazione di Anjelica Huston nella doppia veste della Grande Strega e della nobile protettrice di bambini. Quando deve far paura, fa paura sul serio, con una maschera che sembra perfino citare certi disegni animati ('Biancaneve', 'La carica dei 101'), quando recita da dama filantropa forse fa anche più paura: perché ha uno sguardo di ghiaccio che le consente ad ogni istante delle espressioni sinistre. Da mettere subito in allarme. Ricordo però anche la vecchia nonna: è addirittura Mai Zetterling. Segnata, più che dal trucco, dal tempo." ('Il Tempo', 26 Agosto 1990)"Nicolas Roeg è un regista assai abile a terrorizzare gli adulti - chi ha dimenticato le morbose atmosfere di 'A Venezia... un dicembre rosso shocking' - ma certo con 'Chi ha paura delle streghe?' ha inteso rivolgersi a un pubblico di ragazzi. Sulla base del delizioso libro per l'infanzia di Roald Dahl, 'Le streghe', e con la collaborazione di Jim Henson, il creatore dei popolarissimi Muppets, ha girato una favola divertente e cattiva come tutte le grandi fiabe. Si farà coinvolgere anche lo spettatore di maggiore età se riuscirà a convincersi che le streghe esistono. Assomigliano alle donne normali, hanno fattezze orribili sotto la maschera umana e detestano i bambini." (Alessandra Levantesi, 'La Stampa', 29 Agosto 1990)

SOGGETTO:

TRATTO DAL ROMANZO "THE WITCHES" DI ROALD DAHL

IL CAST DI CHI HA PAURA DELLE STREGHE?:



Lascia un Commento
Lascia un Commento